Il segreto della forza di Cristiano Ronaldo? Sedute di crioterapia a 200° sotto zero

1951

1382305029_0

Il segreto di Cristiano Ronaldo? Il freddo. Stando ad un articolo pubblicato da El Mundo, il bomber del Real Madrid starebbe proseguendo con grande successo il suo ciclo di crioterapia, un trattamento che si basa su brevi esposizioni di parti del corpo a temperature bassissime, anche fino a 200 gradi sotto lo zero.

Una tecnica medica dolorosa? No, assicurano i medici: l’abbassamento della temperatura cutanea porta a un decongestionamento seguito da una vasodilatazione in grado di re-ossigenare i tessuti. C’è chi lo definisce un «reset dell’organismo», altri lo paragonano addirittura al sesso per la piacevole sensazione che si prova al termine del trattamento, che è particolarmente utilizzato dagli sportivi nella fase di recupero post infortunio.