Fermato dalla polizia spara all’agente e muore davanti ai figlioletti (VIDEO SHOCK)

1477

mqdefault (7)

Uno scontro a fuoco sulla Interstate 84, a circa 100km ad est di Portland, negli Stati Uniti, ripreso dalle telecamere della polizia. E’ avvenuto nel mese di agosto e ha visto protagonista John Van Allen, 34 anni, fermato mentre era alla guida della sua Cadillac con a bordo i tre figli: una bambina di 10 anni e due bambini di 13 e 15 anni. Uscito dall’auto nonostante gli inviti dell’agente Matt Zistel a rientrare nell’abitacolo, Van Allen ha aperto il fuoco colpendo ad un fianco il poliziotto ma facendosi ferire a sua volta al petto. Dopo una breve colluttazione a colpi di pistola l’uomo è tornato in macchina, dove vi erano anche i tre figli, per scappare il più in fretta possibile.

Ferito, l’agente ha dichiarato di stare comunque bene chiedendo rinforzi. Un miglio più lontano è stata rinvenuta la Cadillac ed il corpo di Van Allen senza vita. Per Zistel invece solamente un breve ricovero presso l’ospedale di The Dalles.