6 malattie per le quali l’uomo non ha trovato ancora una cura

12337

Malattie mortali o comunque debilitanti, ecco le 6 malattia per le quali non esistono rimedi definitivi e che l’uomo non è ancora riuscito a debellare:

 

1) HIV / AIDS.

1

È stato fatto un bel po’ di progresso, ma non esiste una cura. I farmaci hanno reso più facile convivere con la malattia, ma non esistono ancora delle cure. Quando il virus entra in contatto con i fluidi corporei, infetta rapidamente il corpo. Anche se non esiste una cura, ci sono farmaci che i pazienti possono prendere e che contribuiscono notevolmente nell’aiutarli a vivere una vita più lunga e più felice. Con milioni di vittime ogni anno, la malattia si sta ancora diffondendo e influisce sulla vita di molte persone.

Advertisement

 

2 ) Cancro.

2

Sì ci sono le chemio, le radiazioni e altre forme di trattamento che possono eventualmente uccidere un certo numero di cellule anormali che crescono nel corpo, ma queste non rappresentano cure al cancro. Questi metodi di trattamento possono contribuire a creare una vita più lunga per coloro che ne soffrono, ma a seconda della fase, e di quanto è progredito il tumore, possono anche rivelarsi incapaci di fare molto per il paziente. Ci sono diversi modi per scongiurare la sua crescita, ma il cancro, una volta che ha raggiunto un determinato stadio, non può più essere curato

 

3) Schizofrenia.

3

L’impossibilità di determinare la realtà rispetto a ciò che si crede, è ciò che caratterizza questa condizione. Essa rappresenta una delle malattie più studiate, resa però ancor peggiore dal fatto che nessuna cura deve ancora essere trovata. I farmaci possono aiutare a tenere sotto controllo la condizione e aiutare relativamente ad alcuni dei problemi con la realtà quotidiana, ma non esiste una cura specifica per la malattia della quale soffrono milioni di persone

 

4) Ebola.

4

Caratterizzata da una forte febbre, la malattia è incurabile e ha un tasso di mortalità del 90%. Il virus è causato da un parassita trovato in un fiume dell’Africa, dal quale la condizione prende il nome. Anche se sono state effettuate un bel po ‘di ricerche, molti farmaci sono stati studiati, iniezioni e altri metodi di trattamento sono stati utilizzati per curare la condizione, ogni rimedio non sembra essere in grado di curare la malattia. La febbre alta è generalmente incurabile e coloro che sono infettati dal virus non sono in grado di riprendersi, ragion per la quale vi è un alto tasso di mortalità.

 

5) Asma.

5

Non esiste una cura per l’asma. Certo esistono degli inalatori per aiutare le persone quando sono a corto di fiato, ma non vi è alcuna cura per coloro che soffrono di questa condizione cronica. Coloro che ne sono afflitti, sono generalmente ipersensibili ai pollini e altri allergeni, nel senso che hanno difficoltà a respirare abbastanza facilmente, soprattutto durante certe stagioni dell’anno. Per questo motivo, un inalatore è qualcosa che deve essere portato con sé in ogni momento dell’anno, ovunque vadano, al fine di evitare una mancamento e l’incapacità di respirare in determinate situazioni.

 

6) Il comune raffreddore.

6

Anche se non così intensa o mortale, con tutti i farmaci che abbiamo là fuori e che possiamo comprare in ogni farmacia, il comune raffreddore è un virus che attacca il nostro corpo per qualche tempo, quando ci ammaliamo. Sappiamo quali sono i segnali di pericolo, come il cambiamento del tempo, e sappiamo come prevenirlo, con i tanti farmaci esistenti. Possiamo cercare di prevenirlo, ma una volta che si diventa infetti, i farmaci che prendiamo possono solo aiutare eventualmente ad alleviare i malanni derivanti. Tuttavia, non siamo in grado di curare il raffreddore con uno di questi farmaci presenti sul mercato.