Ultimo posto e lite con squadra e tifosi, Paolo Di canio esonerato dal Sunderland

2671

66998984_dicanio1Finisce l’avventura di Paolo Di Canio sulla panchina del Sunderland. Il club inglese, infatti, lo ha esonerato dopo la sconfitta per 3-0 contro il West Bromwich Albion.

La squadra è ultima in classifica in Premier League, con un solo punto all’attivo in cinque gare. Il tecnico italiano, che era in carica dal 31 marzo scorso, viene per il momento sostituito dal suo vice, Kevin Ball, ma il club ha fatto sapere che presto annuncerà il nome del successore definitivo. Il clima intorno all’ex giocatore di Lazio e West Ham non era buono, tanto che ieri era stato offeso da alcuni tifosi, ma Di Canio non aveva risparmiato critiche, anche pesanti, ai suoi giocatori.