Te lo ricordi? Ecco com’è diventato il piccolo Giosuè de “La vita è bella”

10290

 

Chi ha amato il film “La vita è bella”, non avrà certo dimenticato il faccino vispo del piccolo Giosuè Orefice, nato dall’amore tra Dora (Nicoletta Braschi) e Guido (Roberto Benigni). Dietro al personaggio di Giosuè si cela Giorgio Cantarini, che allora si aggiudicò un Young Artist Award. Nel 2000, lo rivediamo al cinema, nel film vincitore di cinque Premi Oscar, “Il Gladiatore”, in cui Cantarini incarnava il ruolo del figlio di Massimo Decimo Meridio, interpretato da Russell Crowe.

Ecco com’è diventato

giorgio_Cantarini_oggi