Stasera al via “Quarto Grado” condotto da Gianluca Nuzzi sul caso Melania Rea

1642

Nuzzi-656x490Al via dal 6 settembre, ogni venerdì in prima serata su Retequattro, “Quarto Grado” con il debutto alla conduzione di Gianluigi Nuzzi. Il giornalista, affiancato da Sabrina Scampini, si occuperà dei gialli che tormentano il Paese “puntando su casi insoluti, evidenziandone così dubbi e fragilità”. Ospite per la prima volta in studio Vittoria, la madre di Melania Rea, a 20 giorni dall’apertura del processo d’appello a Salvatore Parolisi.
A cura di Siria Magri, “Quarto Grado” torna sulla vicenda di Yara Gambirasio. A distanza di tre anni dall’omicidio, si aprono nuovi scenari nell’inchiesta: il settimanale di Retequattro rivela i primi dettagli di una pista inedita seguita dagli inquirenti. Inoltre, documenti e video inediti sul giallo di Roberta Ragusa, scomparsa nella notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 nel pisano.

In studio, oltre a Barbara Palombelli, Massimo Picozzi, Alessandro Meluzzi e Luciano Garofano, interverrà anche il magistrato Giuseppe Gennari, Gip nei casi Parmalat e Telecom e giudice per le indagini preliminari nelle principali inchieste di ‘ndrangheta condotte a Milano. Presente anche Don Patrizio, parroco napoletano.