Sesso all’aria aperta a Tor Sapienza, le foto shock fatte dei residenti

2127

Foto impressionanti, sesso in piena luce, poco lontano dei bambini che giocano. Sembra la scenografia di un film horror: è, invece, il fotoracconto di cosa succede nella periferia di Roma.

Via Morandi, zona Tor Sapienza: gli scatti ritraggono persone che in pieno giorno fanno sesso in un campo. A denunciare il tutto sono i residenti della via, stanchi di dover assistere a scene che vanno oltre ogni possibile immaginazione. Le foto stanno facendo il giro del web. Su Twitter vengono diffuse dapprima sul profilo di @Noiroma. Due scatti che raccontano il degrado, la follia di alcune periferie di Roma.

L’orrore in pieno giorno. Un campo incolto, cartelloni pubblicitari sullo sfondo, in mezzo, in piedi, una coppia. Secondo i residenti si tratta di nomadi che noncuranti del passaggio anche di bambini praticano sesso in pieno giorno con delle prostitute. Scene che fanno rabbrividire, immagini hard che denunciano lo stato di abbandono di certi luoghi di Roma.

Il tam tam su Twitter. A postare le due foto è il profilo @Noiroma che tra i destinatari del messaggio mette anche il sindaco di Roma Ignazio Marino e Luigi Nieri. Sdegno tra gli utenti del web che hanno retwittato il post contenenti le foto pubblicate su Romatoday.

20130906_53121_sesso_tor_sapeinza

20130906_53121_sesso_aria_