Legati al tapis roulant, così si corre nello spazio – GUARDA

1309

mqdefault (2)Uno dei problemi per gli astronauti nella lunga permanenza in orbita è quello dell’atrofizzarsi della massa muscolare e della densità delle ossa. Per questo svolgono esercizio fisico almeno due ore al giorno, anche la corsa. Ma come si fa a fare jogging in assenza di peso? Lo spiega l’astronauta statunitense Karen Nyberg, in un video in cui mostra il nastro e le imbracature elastiche che tengono incollato il corpo al tappeto, simulando la gravità terrestre e permettendo una falcata ‘quasi’ naturale anche se “non è proprio come avere aria fresca e vento in faccia”