Laura Maggi, dalle foto hot alla politica – GUARDA

2884

Dalle foto sexy su internet ai manifesti elettorali: potrebbe essere questa la parabola di Laura Maggi, finora nota alle cronache come la sexy barista bresciana, e adesso pronta a scendere nell’agone della politica, nelle fila del Partito Protezione Animali. Con le sue mise provocanti dietro il bancone e i suoi scatti hot, Maggi ha reso famoso il suo locale nel bresciano, tanto che si prepara ad aprirne un altro.

Ora invece si presenta davanti alle telecamere con una più casta camicetta bianca e un cagnolino tra le braccia, per spiegare la sua nuova vocazione all’impegno pubblico. «Non ho modelli politici nè storici nè attuali – dice in un intervista video all’ANSA – e per questo ho scelto un partito nuovo che non è schierato nè a destra nè a sinistra nè al centro».

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.25.54

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.41.21

Advertisement

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.41.41

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.41.47

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.41.54

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.42.00

LGG_20120222_19453_schermata_2012_02_22_a_11.42.06