L’acceleratore si rompe: il co-pilota ‘corre’ seduto sul motore (VIDEO)

1369

2013-09-06_1133L’auto da corsa che si avvicina a tutta velocità sulla strada sterrata presenta una sorpresa: il cofano è alzato e il co-pilota Mauricio Sainz è appoggiato sul motore. Non è la corsa più pazza del mondo ma una gara di rally disputata a Campo Viera, in Argentina. Il co-pilota si è immolato per ovviare manualmente alla rottura del cavo dell’acceleratore. Un rimedio che ha permesso alla macchina di arrivare fino al traguardo