Il figlio di due anni la sveglia dal coma: “con un bacio la mamma è uscita dal tunnel”

1798

2013-09-23_2250Zhang Rongxiang, uscita dal coma dopo circa tre anni, ora viene accudita ed alimentata dal figlio di due anni che mastica il cibo e poi lo passa nella sua bocca. La donna, della contea di Shuyang nella provincia di Jiangsu in Cina, era in coma per un incidente stradale avvenuto nel 2010 e si è svegliata lo scorso maggio tra lo stupore dei medici mentre il piccolo la baciava. Il piccolo si chiama Gao Qianbo, ha poco più di due anni ed è nato proprio mentre la donna era in coma. Zhang Rongxiang infatti era incinta quando fu vittima del terribile incidente ma miracolosamente il bimbo che aveva in grembo sopravvisse e qualche mese più tardi nacque con l’aiuto dei medici che invece avevano date poche speranze di un possibile risveglio della donna.