Ha 18 mesi e conosce tutte le capitali del mondo: bimbo prodigio diventa fenomeno sul web (VIDEO)

1858

Aanav-knows-his-capital-cities-300x225Per molti la geografia è una materia noiosa e molto ostica. Non è però il caso del piccolo Aanav Jayakar che, ad appena 18 mesi, è in grado di riconoscere su una carta geografica “muta” tutte le nazioni del mondo. In un video ne dà abilmente prova: senza “toppare” mai identifica Islanda, Algeria, Nuova Zelanda, Marocco, Iran e molti altri Paesi. Il bambino infatti, malgrado la tenerissima età, è un grande appassionato di geografia. Come ha spiegato la mamma, Bijal Jayakar, una reumatologa di Cleveland, in Ohio, insieme al marito dentista aveva iniziato a insegnare al figlio tutte le capitali del globo.

In circa sei settimane, il bambino ne aveva imparate a memoria 53. Ora, con un ulteriore passo avanti, Aanav ha imparato le posizioni delle nazioni sul planisfero, muovendosi con sicurezza sia sulla cartina politica sia su quella muta.