Arrivano i primi video “hand on” con i nuovi iPhone 5s e 5c..e anche le prime polemiche

1302

LB_8144

Ai cinesi l’iPhone5c, il low cost di casa Apple, non piace affatto e sul social network Weibo lo bocciano in pieno. «Delusi» e «traditi» sono i termini più ricorrenti negli oltre tremila commenti generati dai netizen, che non riescono a mandare giù soprattutto il prezzo. «Il ”c” avrebbe dovuto avere un costo contenuto, ma ora che hanno annunciato il prezzo devo dire che non è affatto economico. Mi sento tradito» scrive un internauta. In effetti non sembra così a buon mercato: se negli Stati Uniti l’iPhone5c si porta a casa con soli 99 dollari (la versione da 16 Gb, mentre quella da 32 Gb si aggira attorno ai 199 dollari), in Cina, dove il ‘melafonino’ viene assemblato, il prezzo di listino del modello da 16 Gb e’ di 4.488 yuan, ovvero 552 euro. Appena 100 euro in meno di quello non economico.

Al momento sui listini dei principali siti Apple europei, senza contratto, il prezzo di iPhone 5C si aggira intorni ai 500-600 euro per il modello base. Non proprio “low”. L’iPhone 5C è uno smartphone molto similie al 5S, il top della serie, ma avrà un guscio in plastica (5 colori, blu, bianco, rosa, giallo e verde), così come previsto dagli analisti. Anche per il 5C è prevista la superficie in vetro e il display Retina. I costi? Per quanto riguarda il mercato americano, si potrà acquistare a partire da 99 dollari, ma soltanto con contratto vincolato a 2 anni, la versione da 16 gigabyte, mentre costerà 199 dollari (sempre con contratto) quella da 32 gigabyte. Durante la presentazione si è parlato di prezzi a contratto.

Advertisement

Sulla versione francese di Apple Store sono invece apparsi i prezzi dell’acquisto. Per quanto riguarda l’iPhone 5S, la versione da 16 giga costa 699 euro, quello da 32 799 e quello da 64 899 euro. Per quanto riguarda invece il 5C, quello da 16 giga costerà 599 euro, quello da 32 699.

“Hand on” sull’iPhone 5s

“Hand on” sull’iPhone 5c

Video ufficiali Apple: